LE FORZE ARMATE.

LE FORZE ARMATE

ESERCITO ITALIANO
MARINA MILITARE
ARMA DEI CARABINIERI
AERONAUTICA MILITARE
 
EMBLEMA DELL'ESERCITO ITALIANO
 
 L'EMBLEMA DELLA MARINA MILITARE

EMBLEMA DELL'ARONAUTICA MILITARE
 
EMBLEMA DELL'ARMA DEI CARABINIERI
 
 
le foto dal sito link: LA VOCE DEL MARINAIO
http://www.lavocedel
marinaio.com
/2010/05/l%e2%80%99araldica-delle-forze-armate-italiane/

LA BANDIERA DELLA MARINA MILITARE

 LA BANDIERA DELLA MARINA MILITARE

E' STATA ISTITUITA NEL  1947 E FORMATA DAL TRICOLORE CON AL CENTRO UNO SCUDO CON GLI STEMMI DELLE 4 REPUBBLICHE MARINARE (IN ORDINE DALLA PIU' ANTICA) VENEZIA, PISA, GENOVA E AMALFI  CON INTORNO UN BORDO TIPO CORDONCINO E  SORMONTATO DA UNA CORONA NAVALE ROMANA DORATI.

2011 ANNO RICCO DI NUMEROSI AVVENIMENTI

2011

ANNO RICCO DI TANTISSIMI AVVENIMENTI
 
1861/2011 FESTEGGIAMENTI PER 150° ANNIVERSARIO DELL'UNITA' D'ITALIA CONCOMITANTI CON IL 150° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA  DELLA MARINA MILITARE
1931/2011 NAVE AMERIGO VESPUCCI COMPIE 80 ANNI
1911/2011 CENTENARIO DELL'A.N.M.I ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINA D'ITALIA
1921/2011 90° ANNIVERSARIO DEL VIAGGIO DELLA SALMA DEL MILITE IGNOTO DA AQUILEIA A ROMA

2014-2018

2014-2018
Centenario della Grande Guerra
La Prima Guerra Mondiale ha inizio il 28  luglio 1914
e' termina 11 novembre 1918
La Prima Guerra Mondiale e' stato uno dei piu' sanguinosi conflitti dell'umanita', per l'Italia le vittime furono circa 650.000.
 

2018 CENTENARIO DELLA VITTORIA

 
2018
CENTENARIO DELLA VITTORIA
11 NOVEMBRE 1918 FINE DELLA GRANDE GUERRA

PREGHIERA DEL SOMMERGIBILISTA PER I MARINAI DISPERSI DEL SMG A.R.A. SAN JUAN

25 novembre 2017
PREGHIERE VARIE

PREGHIERA DEL SOMMERGIBILISTA

PER I 44 MARINAI DISPERSI

DEL SOMMERGIBILE ARGENTINO A.R.A. SAN JUAN

Non ci sono piu' speranze di trovare vivi i membri dell'equipaggio del Sommergibile Argentino A.R.A. San Juan, non si avevano più notizie dal 15 di novembre. Non sono acora certe le cause, ma con ogni probabilità si e' trattato di un'esplosione a bordo. Notizia dell'esposione sul Smg.  e' stata data ieri ai familiari dell'equipaggio del San Juan da parte del portavoce della Marina Militare Argentina Comandante Enrique Balbi evento di "idro-anomalia acustica" che e' stato captato dalle apparecchiature sonar di tipo anomalo, singolo, breve, violento e non nucleare consistente in un'esplosione registrato alle 10.51  di mercoledi' 15 novembre. La disperazione, rabbia dei familiari dei dispersi e' inimmaginabile. Le ricerche sono ancora in corso con l'aiuto offerto a livello internazionale di mezzi idonei alla ricerca e il soccorso.
foto da:
 
Tante le manifestazioni di vicinanza e di angoscia sui social dal giorno in cui non si hanno piu' notizie ma ancora c'èra un lume di speranza per il recupero dei marinai dispersi. 
 

SI AFFIEVOLISCONO LE SPERANZE PER IL SOTTOMARINO ARGENTINO A.R.A. SAN JUAN - CI UNIAMO ALLA PREGHIERA PER TUTTI LORO CON LA NOSTRA PREGHIERA DEL MARINAIO CON LA SPERANZA CHE POSSANO ESSERE PORTATI IN SALVO.

immagine dihttps://www.facebook.com/108020149231402/photos/pcb.1718531918180209/1718531068180294/?type=3&theater

 

 
(232 condivisioni con 25984 persone di copertura)

 

Fan di Marina Militare ha aggiunto 4 nuove foto 
 
immagini da facebook

FASE CRITICA PER IL SOTTOMARINO ARGENTINO A.R.A. SAN JUAN - ANCORA POCHE ORE E L'ARIA POTREBBE ESAURIRSI - ACCENDIAMO UNA CANDELA VERDE DI SPERANZA PER L'EQUIPAGGIO DEL SOMMERGIBILE DISPERSO ACCOMPAGNATO DALLA NOSTRA PREGHIERA"LA PREGHIERA DEL MARINAIO" CHE VIENE OGNI GIORNO RECITATA AL TRAMONTO A BORDO DELLE NOSTRE NAVI MILITARI E CONFIDIAMO PER L'INTERCESSIONE DELLA NOSTRA SANTA PATRONA SANTA BARBARA.

 

 
 

(103 condivisioni con 8992 persone di copertura)

 

Fan di Marina Militare ha aggiunto 3 nuove foto.
 
immagini da facebook

CI UNIAMO AL CORDOGLIO E ALLA PREGHIERA PER I 44 MARINAI DECEDUTI A BORDO DEL SOMMERGIBILE ARA SAN JUAN DELLA MARINA MILITARE ARGENTINA ... DALLE PRIME NOTIZIE SEMBRA CHE CI SIA STATA UN'ESPLOSIONE NEL SOTTOMARINO.

http://www.tgcom24.mediaset.it/…/notizia_3108217201702a.sht

 

 

(1155 condivisioni e 112646 persone di copertura+1216+1652)

 

 


Fan di Marina Militare
Ieri alle 7:49 · 
immagine da facebook

IN PARADISO VI ACCOMPAGNINO GLI ANGELI,
AL VOSTRO ARRIVO VI ACCOLGANO I MARTIRI,
E VI CONDUCANO NELLA SANTA GERUSALEMME.

RIPOSATE IN PACE NELL'IMMENSO MARE DEI CIELI.

 

(con 69 condivisioni e 4357 persone di copertura)

 

 

 

 
PER IL MOMENTO SOLO PRESUPPOSIZIONI SU COSA SIA SUCCESSO REALMENTE SUL SOMMERGIBILE SAN JUAN - 44 VITE SPEZZATE E  TANTA ANGOSCIA E TRIESTEZZA NEI PARENTI DELLE VITTIME OLTRE CHE RABBIA PERCHE' FORSE QUESTI LUTTI SI SAREBBERO POTUTI EVITARE.

 

 

NON CI RIMANE CHE PREGARE PER LE VITTIME E LORO FAMILIARI CON LA PREGHIERA DEL SOMMERGIBILISTA (BETASOM) DAL SITO: http://betasom.blogspot.it/p/preghiera-del-sommergibilista.html

 

Preghiera del sommergibilista

 

Palombari per favore cercate di fare piano. Non disturbate il Loro sonno eterno che dormono in "questa" martoriata tomba d'acciaio. Non risvegliate i pazzi battiti dei loro cuori alfin placati, che hanno palpitato nelle interminabili ore dei martellamenti subiti sul fondo , Non fate rivivere Loro le angoscie infinite sofferte negli  agguati, le allucinanti, snervanti ore dell'attesa. Palombari, lasciateli nella Loro bara dentro la quale sarebbe sacrilegio  entrare. Non profanate il supremo silenzio Hanno per croce il sole, per lapide la luna. Se non hanno i ceri sotto la celeste volta, le stelle sono perennemente accese per Loro. I fiori non mancano le alghe che avvolgono il battello sono sempre verdi, e 1'incessante ondeggiare contro lo scafo, sembra una materna carezza. Palombari, desistete, lasciateli dove sono; nel battello non Sono Soli : è con Loro Chi Li Ha Accolti nel suo regno, quale ricompensa Divina ai Martiri e ai Prodi. Mamme, spose, tergete il vostro pianto sommesso: sulla riva Essi vi baciano con la lunga onda che s'infrange.
 
Giovanni di Mauro


Dei marinai le tombe non han Croce, 
nome non hanno nè sul capo un fiore;
l'onda del mar nasconde la loro voce,
il palpito acogliendo nel suo cuore.
Tra gli squassati scafi passan l'ore 
del sonno eterno e tra le lamiere attorte;
e strugge il pianto in più profondo amore
tra le rocce salmastre la Dea Morte.
E lor sudario son l'alghe marine
ondeggianti sui corpi in dolce pianto,
inconscie quasi dell'arcana fine.
Ma la memore Patria resta il vanto
d'apporre una corona all'almo crine
di quei figli del mare in mesto pianto


Nello Fabrizi
 
 
Preghiera per la Vergine MARIA Madre di GESU' STELLA MARIS (STELLA DEL MARE)
foto da facebook: https://www.facebook.com/diariouno/photos/a.104406195420.121761.44941240420/10155893411355421/?type=3&theater
 
MEZZI IMPIEGATI NELLE RICERCHE DEL SOMMERGIBILE ARGENTINO SAN JUAN
foto da facebook: https://www.facebook.com/diariouno/photos/a.104406195420.121761.44941240420/10155886833580421/?type=3&theater
 

PREGHIERA DELLO S.D.I. DI MARCO ALBERTI

14 novembre 2011
PREGHIERE VARIE

(per gentile concessione alla pubblicazione di Marco  Alberti che ha scritto "La Preghiera dello  S.D.I.")

 

Preghiera dello S.D.I.

 

Nella notte come il giorno

fa che la vista

porti sicurezza 

alla bitta e alla cima.

 

Nella notte come il giorno

fa che l'udito

porti tranquillità

alla bandiera e al marinaio

nel giusto riposo.

 

No, SDI nella notte,

attendiamo qualsiasi evento

certi che il nostro gesto

è valore per chi ci ha accompagnato

è un ruggito per chi vuole attaccare.

 

Ne lode ne ciglia pesanti

come sui marosi così sul colle;

solo il saluto fraterno di stellette

che aprono una nuova aurora,

solo la fedeltà alle proprie armi,

appagheranno con un respiro di brezza marina

il volto fermo e sicuro della guardia.

 

Noi, SDI nella notte,

attendiamo rumori impercettibili,

amplificati e smascherati dal nostro sapere

e resi innocui dall'acciaio

al comando dell'occhio.

 

Nella notte come nel giorno

la nostra vita all'erta

come servizio degno e veritiero

ai nostri marò e alle nostre triremi.

 

Nella notte come nel giorno

fa, o Signore,

che il gufo ci stia accanto

e dia le ali tese e gli artigli serranti

a tacere tutto quello che ostile è.

 

 

scritta negli anni 80 dallo SDI  Marco Alberti

(le parole della "Preghiera scaturiscono da ricordi ancora vivi, emozioni vissute e intento di donare prestigio alla Marina Militare e agli SDI........ di Marco Alberti)

 

foto del gruppo ufficiale  su facebook Associazione Nazionale SDI Marina (Marò SDI, MA SDI, FCM SDI) https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1382165272497&set=o.84522847537&type=3&theater

 

PREGHIERA DEL SOTTUFFICIALE

29 ottobre 2011
PREGHIERE VARIE
PREGHIERA DEL SOTTUFFICIALE
 
 
 
 
foto dal sito ufficiale dell'ASSOCIAZIONE NAZIONALE SOTTUFFICIALI D'ITALIA
(su concessione dell'autorizzazione alla pubblicazione)
 
 

PREGHIERA A SANTA BARBARA DI MARCO XIMENES

17 ottobre 2011
PREGHIERE VARIE

 PREGHIERA A SANTA BARBARA

 

foto da Francesco Montanariello l Presidente Associazione Nazionale Sottufficiali d'italia sezione di Palagiano (TA)

 


PREGHIERA A SANTA BARBARA

 

 

 

Là, dove il sole bacia il mar turchino

 

e sotto il segno Tuo la Nave va,

 

proteggi il Marinaio e il suo cammino,

 

donagli pace, se pace ancor non ha.

 

 

Mentre rabbioso infuria l'uragano

 

e l'onda cupa rende il mare infido,

 

tendi potente e forte la Tua mano,

 

guida ogni prora al sospirato lido.

 

 

E, quando salvi in porto, con ardore,

 

prostrati ai piedi del divino Altare,

 

invocherem con Te nostro Signore

 

che vegli su i suoi figli in armi in mare.

 

 

                             Marco Ximenes

 

PREGHIERA DEL MARINAIO

12 ottobre 2011
PREGHIERE VARIE
LA PREGHIERA DEL MARINAIO DEL POETA E SCRITTORE ANTONIO FOGAZZARO
 
La Preghiera è stata scritta dal poeta Antonio Fogazzaro nel 1901 viene letta a bordo delle Navi in navigazione all'ammaina Bandiera.
 
 

A Te, o grande eterno Iddio,

 

Signore del cielo e dell'abisso,

 

cui obbediscono i venti e le onde,

 

noi uomini di mare e di guerra,

 

Ufficiali e Marinai d'Italia,

 

da questa sacra nave armata della Patria

 

leviamo i cuori !

 

 

Salva ed esalta nella Tua fede,

 

o gran Dio, la nostra Nazione,

 

da' giusta gloria e potenza alla nostra Bandiera,

 

comanda che la tempesta e i flutti servano a Lei,

 

poni sul nemico il terrore di Lei,

 

fa che per sempre la cingano in difesa petti di ferro

 

piu' forti del ferro che cinge questa nave,

 

a Lei per sempre dona vittoria.

 

 

Benedici, o Signore,

 

le nostre case lontane, le care genti;

 

benedici nella cadente notte il riposo del popolo,

 

benedici noi, che per esso,

 

vegliamo in armi sul mare.

 

BENEDICI !

 

 

 

 

RICORRENZE - FESTIVITA'

 
 
  • 24 dicembre  Vigilia del Santo Natale
  • 25 dicembre Nativita' del Signore  con la Sacra Famiglia
  • 26 S. Stefano

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy