LE FORZE ARMATE.

LE FORZE ARMATE

ESERCITO ITALIANO
MARINA MILITARE
ARMA DEI CARABINIERI
AERONAUTICA MILITARE
 
EMBLEMA DELL'ESERCITO ITALIANO
 
 L'EMBLEMA DELLA MARINA MILITARE

EMBLEMA DELL'ARONAUTICA MILITARE
 
EMBLEMA DELL'ARMA DEI CARABINIERI
 
 
le foto dal sito link: LA VOCE DEL MARINAIO
http://www.lavocedel
marinaio.com
/2010/05/l%e2%80%99araldica-delle-forze-armate-italiane/

LA BANDIERA DELLA MARINA MILITARE

 LA BANDIERA DELLA MARINA MILITARE

E' STATA ISTITUITA NEL  1947 E FORMATA DAL TRICOLORE CON AL CENTRO UNO SCUDO CON GLI STEMMI DELLE 4 REPUBBLICHE MARINARE (IN ORDINE DALLA PIU' ANTICA) VENEZIA, PISA, GENOVA E AMALFI  CON INTORNO UN BORDO TIPO CORDONCINO E  SORMONTATO DA UNA CORONA NAVALE ROMANA DORATI.

2011 ANNO RICCO DI NUMEROSI AVVENIMENTI

2011

ANNO RICCO DI TANTISSIMI AVVENIMENTI
 
1861/2011 FESTEGGIAMENTI PER 150° ANNIVERSARIO DELL'UNITA' D'ITALIA CONCOMITANTI CON IL 150° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA  DELLA MARINA MILITARE
1931/2011 NAVE AMERIGO VESPUCCI COMPIE 80 ANNI
1911/2011 CENTENARIO DELL'A.N.M.I ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINA D'ITALIA
1921/2011 90° ANNIVERSARIO DEL VIAGGIO DELLA SALMA DEL MILITE IGNOTO DA AQUILEIA A ROMA

2014-2018

2014-2018
Centenario della Grande Guerra
La Prima Guerra Mondiale ha inizio il 28  luglio 1914
e' termina 11 novembre 1918
La Prima Guerra Mondiale e' stato uno dei piu' sanguinosi conflitti dell'umanita', per l'Italia le vittime furono circa 650.000.
 

2018 CENTENARIO DELLA VITTORIA

 
2018
CENTENARIO DELLA VITTORIA
11 NOVEMBRE 1918 FINE DELLA GRANDE GUERRA

SU GENTILE CONCESSIONE ALLA PUBBLICAZIONE DELLA SUA SPLENDIDA COLLEZIONE DI NAVI/VASCELLI

 PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D'ITALIA DI GAETA  AMICO E COLLEGA CARLO DI NITTO

 

NAVI D'EPOCA

 
 
REGIA NAVE DA BATTAGLIA ROMA

Nave da Battaglia di 1a. classe (corazzata) classe "Regina Elena" - Disloc. 13950 t.
Impostata nel 1903 nei Cantieri dell'Arsenale M.M. di La Spezia, fu varata nel 1907 ed entrò in servizio nel 1908. Fu radiata il 13.10.1927. Dopo la radiazione, venne impiegata come pontone scuola fino al 1932.
 
 
PIROFREGATA GAETA
 
La bella pirofregata di I ordine ad elica GAETA, disloc. 3.980 tonn. Costruita nei Cantieri di Castellammare di Stabia. Impostata l'1.9.1860 per la Marina Borbonica, fu varata nel 1863 e radiata nel 1875.

 
 
Regia Nave da Battaglia BENEDETTO BRIN
 
La Regia Nave da Battaglia BENEDETTO BRIN fotografata in rada a Gaeta negli anni immediatamente precedenti lo scoppio della prima Guerra Mondiale.
L'unità andò perduta il 27 settembre 1915 nel porto di Brindisi a seguito all'esplosione della santabarbara, causata verosimilmente da un sabotaggio nemico. Nell'affondamento perirono 421 uomini dell'equipaggio tra ufficiali, sottufficiali, sottocapi e comuni.

 

Un'altra foto (foto n° 2) della Regia Nave da Battaglia BENEDETTO BRIN ripresa in rada a Gaeta negli anni immediatamente precedenti lo scoppio della prima Guerra Mondiale.
L'unità andò perduta il 27 settembre 1915 nel porto di Brindisi a seguito all'esplosione della santabarbara, causata verosimilmente da un sabotaggio nemico. Nell'affondamento perirono 421 uomini dell'equipaggio tra ufficiali, sottufficiali, sottocapi e comuni.

 
Un'altra bella foto (foto n° 3) della Regia Nave da Battaglia BENEDETTO BRIN in navigazione.
Come già detto l'unità andò perduta il 27 settembre 1915 nel porto di Brindisi a seguito all'esplosione della santabarbara, causata verosimilmente da un sabotaggio nemico. Nell'affondamento perirono 421 uomini dell'equipaggio tra ufficiali, sottufficiali, sottocapi e comuni
 
 
Regia Nave da Battaglia di 1^ Classe (Corazzata) VITTORIO EMANUELE
 
La Regia Nave da Battaglia di 1^ Classe (corazzata) VITTORIO EMANUELE fotografata in rada a Gaeta negli anni immediatamente precedenti la Grande Guerra. La Bandiera di Combattimento a questa splendida Unità fu consegnata a Gaeta, presente il Re. In questa occasione, il discorso per la benedizione del Vessillo fu tenuto da mons. Salvatore Ferraro, noto studioso della storia gaetana.
Fotografia appartenente alla mia collezione personale
 
(foto n° 2) Un'altra veduta della Regia Nave da Battaglia di 1^ Classe (corazzata) VITTORIO EMANUELE fotografata negli anni immediatamente precedenti la Grande Guerra. La Bandiera di Combattimento a questa splendida Unità fu consegnata a Gaeta, presente il Re. In questa occasione, il discorso per la benedizione del Vessillo fu tenuto da mons. Salvatore Ferraro, noto studioso della storia gaetana.
Anche questa fotografia fa parte della mia collezione personale.
 
foto n° 3 REGIA NAVE DA BATTAGLIA VITTORIO EMANUELE
Un'altra veduta della Regia Nave da Battaglia di 1^ Classe (corazzata) VITTORIO EMANUELE- Questa unità, classe Regina Elena, dislocava 14192 tonn.e fu varata il 1904 presso i Cantieri Navali di Castellammare di Stabia. Entrata in servizio nel 1908, fu radiata nel 1923
La Bandiera di Combattimento a questa splendida Unità fu consegnata a Gaeta, presente il Re.
 
REGIA NAVE DA BATTAGLIA REGINA ELENA

La Regia Nave da Battaglia REGINA ELENA (disloc. 13804 tonn. a p.c.). Costruita nei Cantieri dell'Arsenale M.M. di La Spezia, fu varata nel 1904 e radiata nel 1923.
Il suo motto era "Pro Patria et Rege".
 
Regia Nave da Battaglia REGINA ELENA

(foto n° 2) Notare, nella foto, che sulla Nave è in atto il cosiddetto “Sciorino di brande”.
Un tempo sulle navi militari, periodicamente veniva disposto il lavaggio dei teli delle brande su cui dormivano gli uomini dell’equipaggio. Successivamente si “comandava” l’esposizione di questi teli all’aria, ben srotolati sui ponti per molte ore. Questo dispiegamento dei teli di branda costituiva lo “sciorino di brande”.
 
 

(foto n° 3) REGIA NAVE DA BATTAGLIA REGINA ELENA

Un'altra veduta della Regia Nave da Battaglia REGINA ELENA (disloc. 13804 tonn. a p.c.). Costruita nei Cantieri dell'Arsenale M.M. di La Spezia, fu varata nel 1904 e radiata nel 1923.
Il suo motto era "Pro Patria et Rege".

 
(foto n° 4) In questa immagine, che consiste più in un disegno che in una fotografia, la Regia Nave da Battaglia Regina Elena è raffigurata nel corso del fortunale del 08 dicembre 1907.
 

RICORRENZE - FESTIVITA'

 
 
  • 24 dicembre  Vigilia del Santo Natale
  • 25 dicembre Nativita' del Signore  con la Sacra Famiglia
  • 26 S. Stefano

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy